Home –  Stagione 2021-2022 –  Opera – 

La Dama di Picche

  • Valery Gergiev 557449BADG  ph Brescia e Amisano © Teatro alla Scala
  • Matthias Hartmann 659442BADG  ph Brescia e Amisano © Teatro alla Scala
  • Alexej Markov  675325BADG ph Brescia e Amisano © Teatro alla Scala
  • Asmik Grigorian 677987BADG
  • Elena Maximova cr. Franceso Rossini
Ph. Marco Brescia & Rudy Amisano
Dal 23 Febbraio al 15 Marzo 2022
Pëtr Il'ič Čajkovskij

Opera in tre atti e sette scene

Libretto di Modest Čajkovskij

 

Nuova produzione Teatro alla Scala

 

Orchestra e Coro del Teatro alla Scala

Coro di Voci Bianche dell’Accademia Teatro alla Scala

Direttore Valery Gergiev
Regia Matthias Hartmann
Scene Volker Hintermeier
Costumi Malte Lübben
Luci Mathias Märker
Drammaturgo Michael Küster

CAST

Herman Najmiddin Mavlyanov
Il conte Tomskij Roman Burdenko
Il principe Yeletsky Alexey Markov
Čekalinskij Yevgeny Akimov
La contessa Olga Borodina
Liza

Asmik Grigorian

Elena Guseva (8, 15 mar.)

Polina Elena Maximova

Un'ora prima dell'inizio di ogni recita, presso il Ridotto delle Gallerie, si terrà una conferenza introduttiva all'opera tenuta da Franco Pulcini.

 

Valery Gergiev propone un altro capolavoro del repertorio russo dopo la folgorante Chovanščina di Musorgskij diretta nel 2019. L’opera, su libretto del fratello Modest dal racconto di Puškin, fu composta in buona parte a Firenze nel 1890 e costituisce uno dei massimi esiti artistici del compositore. Le atmosfere ossessive di questo classico sulla maledizione del gioco sono affidate al regista Matthias Hartmann, che alla Scala ha già messo in scena Der Freischütz e Idomeneo. Torna da protagonista Asmik Grigorian.