Home –  Stagione 2022-2023 –  Opera – 

I Vespri siciliani

  • Luisi ©BALU Photography 950x490
  • A HUGO DE ANA gallery
  • Luca Micheletti
  • Burdenko DaniilRabovsky2
  • Adriano Gramigni
  • Piero Pretti
  • Dmitry Beloselskij ph Serj Longray
  • Rebeka gallery
  • Meade 1
Dal 28 Gennaio al 21 Febbraio 2023
Giuseppe Verdi

Dramma in cinque atti

Libretto di Eugène Scribe e Charles Duveyrier

 

Nuova produzione Teatro alla Scala

Orchestra e Coro del Teatro alla Scala

Direttore Fabio Luisi
Regia, scene e costumi Hugo De Ana

CAST

Guido di Monforte Luca Micheletti (28 gen. e 1, 8, 11, 14 feb.) / Roman Burdenko (17, 21 feb.)
Il conte Vaudemont Adriano Gramigni
Arrigo Piero Pretti
Giovanni da Procida Dmitry Beloselskiy
La duchessa Elena Marina Rebeka (28 gen. e 1, 8, 14, 17 feb.) / Angela Meade (11, 21 feb.)

Al suo sesto titolo d’opera alla Scala, Fabio Luisi dirige il capolavoro risorgimentale di Verdi che manca dal Piermarini dall’edizione di apertura della Stagione 1989/1990. La nuova, sontuosa produzione è firmata per regia, scene e costumi da Hugo de Ana, maestro nell’accendere ambientazioni d’epoca di slanci visionari. In palcoscenico si alternano due straordinarie protagoniste, Marina Rebeka e Angela Meade, insieme a Piero Pretti, Luca Micheletti e Roman Burdenko.